Categoria: Utilità generali Post inserito il 17/02/2017

Velocizzare il pc "datato"

Corpo

Sostituire o integrare il disco SSD sul vecchio pc

Attenti al portafogli! Non sempre è necessario al primo rallentamento del vostro pc la sostituzione, non lasciatevi condizionare dai venditori "aggressivi" che vi propongono al primo problema il cambio pc o notebook nominando e proponendovi CPU di ultima generazione ed integrazioni massime di memoria RAM.

Per un uso quotidiano quale la navigazione, l'utilizzo di software di videoscrittura, fogli di calcolo o posta elettronica, il requisito principale è la velocità di accesso ai dati e di conseguenza la velocità del disco rigido (HDD). 

Vale la pena descrivere la differenza tra i classici Hard Disk a supporto magnetico ed i nuovi dischi allo stato solido (SSD).

I dischi rigidi sono essenzialmente piatti di metallo con rivestimento magnetico dove vengono memorizzati i dati da una testina che fa lettura e scrittura.
Un SSD è sempre una memoria fissa come l'HDD ma ha una costruzione diversa: invece di avere un piatto magnetico che gira, è un chip di memoria flash come la RAM, nel primo caso abbiamo quindi un movimento meccanico, nel secondo una memoria di tipo Flash molto più veloce.

Un'altra differenza notevole però è data dal prezzo che vede i disci SSD piùttosto costosi a parità di capacità rispetto al disco SATA tradizionale. Possiamo però su un pc fisso oppure che permette l'alloggiamento di un secondo disco, integrare l'SSD per il sistema operativo ed i programmi, mentre lasciare il disco tradizionale per i dati. In ogni caso è una soluzione che suggerisco caldamente, in ogni caso anche se si decidesse di sostituire il pc, il disco SSD si potrebbe comunque ri-utilizzare su un nuovo pc. 

Non è necessario reinstallare il sistema operativo anche se si cambia il disco, se il sistema originale è "pulito" ed aggiornato, possiamo "clonare" il disco precedente e ripristinare il sistema sul disco SSD, ritrovandosi in questo modo con il sistema identico alla situazione precedente ma con una notevole differenza che si noterà immediatamente : La velocità

La sostituzione dell'Hard Disk non è un lavoro troppo complesso, ma se non è mai stato fatto conviene rivolgersi ad un professionista soprattutto se il cambio avviene nei notebook.

Visita il nostro shop e la proposta commerciale, per esigenze diverse non esitare a contattarci.

Luca G.

Google Adsense

Ultime notizie

I più ricercati oggi