Categoria: Utilità Windows Post inserito il 26/03/2013

Riconoscere la versione di Windows in uso

Corpo

Vediamo oggi come riconoscere le versioni da windows xp a windows 7 (home, professional, business, etc.) in uso sul computer, qualunque sia la situazione del computer stesso.

 

Sapere la versione in uso potrebbe essere utile per poter fare un ripristino di sistema. Infatti se non si possiede il cd con la corretta versione di Windows, potreste vedere il computer che non avvia più il sistema operativo, ed a quel punto sareste costretti a formattare. Noi cercheremo di avitare quest'ultimo passaggio.

 

Versioni di windows 7

 

Vediamo i casi differenti che possiamo avere sul computer:

 

Il computer si avvia senza problemi

Siamo nel caso più semplice. Basterà cliccare sulle proprietà delle risorse del computer e vedrete qual'è la versione di windows. Qui vedrete anche se il sistema è a 32 bit o 64 bit.

 

Il computer funziona solo in modalità provvisoria

Se il computer funziona solo in modalità provvisoria, dobbiamo eseguire la stessa operazione scritta sopra, ma dalla modalità provvisoria.

 

Il computer non si avvia più

Se il computer non dovesse avviarsi in nessuna modalità riscontreremo due problemi.

  • Non sappiamo quale possa essere la versione di windows
  • Se non ci sono riferimenti, non sappiamo nemmeno che Windows c'è installato (un XP, Vista o 7 ??)

 

Capire l'installazione di windows sul computer

Andiamo per ordine. Partiamo dal Windows installato. Come riconoscerlo?

 

Se non ci sono etichette che mostrano la versione installata, dovremmo vedere com'è composto il file system. Infatti si può riconoscere abbstanza facilmente dal nome delle cartelle contenute nel disco principale, che windows abbiamo installato su questo computer.

 

Di solito io uso una live Ubuntu in modalità di prova, per controllare la composizione del file system, o anche per fare un recupero dati estremo.

 

Vediamo la composizione dei file system dei vari sistemi:

  • XP: Nella root del sistema ci sarà la cartella "Documents and settings"
  • Vista e 7 hanno lo stesso file system, con all'interno la cartella "Users" o "Utenti". Quindi dovrete usare l'intuito. Se il computer è stato acquistato nel 2009, quasi sicuramente sarà un 7.

 

Capire la versione di Windows installata

Se siamo riusciti a scoprire qual'è l'installazione di Windows sul PC, possiamo passare alla scoperta della versione (solitamente Home oppure Professional). Io ho usato un metodo molto macchinoso, ma alla fine hai la sicurezza del 100% sulla versione installata.

 

Il trucco sta nel finta di fare un'installazione con l'installazione di windows giusta e trovare la voce "ripristina installazione di windows". Se in fase di installazione trovate queste voce, vuol dire che il disco riconosce la versione attualmente in uso e ti propone un ripristino di sistema.

 

32 o 64 bit?

Per capire se abbiamo un sistema a 32 o 64 bit, basta controllare se sul file system abbiamo la cartella "Programmi (x86)", che sta ad indicare che in quella cartella verranno installati i programmi a 32 bit. Di conseguenza sappiamo che il sistema è a 64 bit.

 

Cosa possiamo fare ora?

Ora che sappiamo tutto sul nostro Windows, possiamo un ripristino estremo del sistema con un CD dello stesso windows che si trova installato sul computer.

Possiamo utilizzare il ripristino appena sopra indicato, oppure entrare nel prompt dei comandi (sempre col cd di installazione).

Google Adsense

Ultime notizie