Categoria: Utilità Windows Post inserito il 13/02/2014

Windows XP verrà dismesso il 14 aprile 2014

Corpo

Come già saprete, Il noto sistema operativo di casa Microsoft, Windows XP, verrà dismesso, quindi non gli verranno più prodotti aggiornamenti di nessun tipo e molti programmi e applicativi non verranno più prodotti anche per XP.

 

 

Questo è quello che dice la Microsoft:

Microsoft ha fornito supporto per Windows XP negli ultimi 12 anni. Ora è però giunto il momento, per Microsoft e per i suoi partner hardware e software, di investire le risorse disponibili nel supporto di tecnologie più recenti, in modo da continuare a offrire nuove esperienze di qualità.

 

Di conseguenza, dopo l'8 aprile 2014 il supporto tecnico per Windows XP non sarà più disponibile, inclusi gli aggiornamenti automatici per la sicurezza che ti aiutano a proteggere il tuo PC. Sempre a partire da questa data, Microsoft non consentirà più neanche il download di Microsoft Security Essentials su Windows XP. (Importante: se Microsoft Security Essentials è già installato sul tuo PC, continuerai a ricevere gli aggiornamenti per le signature anti-malware per un periodo limitato; questo non garantisce che il tuo computer sarà sicuro, perché Microsoft non fornirà più aggiornamenti di sicurezza per proteggere il sistema operativo Windows XP).

 

Se continui a usare Windows XP una volta terminato il supporto, il tuo computer funzionerà comunque, ma potrebbe diventare più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Inoltre, poiché il numero di produttori hardware e software che continuano a ottimizzare le loro soluzioni per le versioni più recenti di Windows è in costante aumento, sempre più app e dispositivi non funzioneranno con Windows XP.

 

Devo buttare il mio vecchio computer?

Avete diverse alternative in realtà che potreste sfruttare. Vi elencherò le vari possibilità qui sotto:

 

Creare un'immagine completa del computer

Mettete il vostro computer nella migliore condizione possibile, che sia funzionante e senza errori. A questo punto fate un'immagine completa del computer.

 

Fare un'immagine del computer vuol dire creare l'esatta copia del sistema operativo, dei programmi e dei driver installati, dei dati di una o più partizioni dei dischi sul computer.

 

Potete utilizzare diversi programmi per creare l'immagine:

 

La creazione dell'immagine del computer vi permetterà, in caso di malfunzionamento, di poter ripristinare il computer con sistema operativo aggiornato, programmi e driver senza dover impazzire nel cercarli online dopo che Windows XP sarà dismesso.

 

Fare un backup dei dati ed installare Ubuntu

Questa è la mia soluzione preferita. Fate un backup completo dei vostri dati ed installate una versione leggera di Ubuntu.

 

Consiglio la distribuzione Lubuntu. Create un disco immagine di Lubuntu ed installatela.

 

In questo modo eviterete di buttare il vostro computer in mare e potrete utilizzarlo per un bel pò di tempo.

 

Buttare il computer e prenderne uno con Win 8 o Win 7

Questa è la soluzione più drastica che dovreste prendere, oltre ad essere quella più facile e veloce da fare, anche se a livello economico è sicuramente quella più dispendiosa ovviamente.

Google Adsense

Ultime notizie